COMIFER: GLI SPECIALISTI DELLE SCAFFALATURE

Progettiamo e realizziamo qualsiasi tipo di scaffalature, soppalchi, cantilever, rendendo il vostro magazzino ordinato ed efficiente.

 

SCAFFALATURE COMPONIBILI AD INCASTRO

E' la serie ideale per archiviare, catalogare, organizzare qualsiasi tipo di oggetto componente o articolo grazie all'ampia gamma di misure ed accessori disponibili. Gli elementi fondamentali di queste serie sono: i fianchi formati da due montanti profilati ad "U" in acciaio strutturale certificato all'origine ed i piani realizzati in lamiera con bordi ripiegati su tutti i lati. I ripiani sono collegati ai fianchi mediante 4 gancetti disposti in corrispondenza degli spigoli dei piani stessi.
 

L12

Le più leggere e versatili, elementari nel loro utilizzo e geniali nella loro componentistica, arredano ogni area. Il semplice montaggio ad incastro consente di comporre, modificare, integrare, spostare immediatamente sia parte della struttura sia interi blocchi di scaffalatura. Questa serie di scaffalatura può essere arricchita con una vastissima gamma di accessori come ad esempio contenitori componibili, divisori, cassetti, pannellature laterali e retro, sportelliere, ecc. che la caratterizzano e ne consentono l'adattamento per ogni tipo di attività ed utilizzo.

L15

Le scaffalature L15 hanno le stesse caratteristiche, componentistiche e di montaggio, della serie L12. Grazie al profilo in acciaio strutturale 15/10 è garantita una maggiore portata e permettendo la realizzazione di ballatoi a più livelli. Completano la scaffalatura tutti gli accessori (contenitori, divisori, cassetti, sportelliere,.) disponibili per lo scaffale L12.

BALLATOIO

Con i componenti L15 vengono costruiti ballatoi ad uno o più piani offrendo la possibilità di realizzare archivi o magazzini multilivello accessibili tramite comode scale. Il perimetro è attrezzato con balaustre di protezione e cancelli basculanti costruiti secondo le vigenti norme di calcolo e di sicurezza. La modularità dei componenti permette modifiche ed ampliamenti anche dopo l'iniziale installazione. Estetica e sicurezza sono fattori fondamentali che caratterizzano anche questa serie.

 

SCAFFALATURE DI MEDIA E GRANDE PORTATA

Sono costituite da un complesso di spalle di sostegno collegate a correnti orizzontali al fine di permettere lo stoccaggio di pallets su livelli di carico spostabili verticalmente. Frutto di attenti studi strutturali condotti dai tecnici BFTM, i diversi profili che costituiscono le spalle consentono di creare strutture con estensioni verticali importanti, molteplici livelli di stoccaggio e portate di carico elevate. Il sistema di collegamento dei correnti alle spalle e ad incastro tramite staffe autobloccanti.
 

GP180XXP - GP150XP

Compatte e resistenti le serie GP180XXP e GP150XP sono particolarmente studiate per realizzare impianti di importante estensione verticale e con molteplici livelli di carico garantendo qualità e solidità inalterate nel tempo. Studiate per magazzini autoportanti, automatici, statici e dinamici. Il sistema è ad incastro formato da due elementi fondamentali: spalle componibili e correnti che si agganciano con staffe autobloccanti.

GP120P - GP101M - GP80L

Le serie GP120P, GP101M, GP80L permettono di ottenere il giusto compromesso tra robustezza e versatilità. Sono state studiate per lo stivaggio sia per pallets pesanti che per allestimenti misti con piani presa picking e portapallets. Il semplice sistema ad incastro e la vasta scelta di portate concretizza ogni esigenza di adattamento anche temporaneo. Una vasta gamma di accessori consente di personalizzare le scaffalature ed ottimizzare lo stoccaggio di ogni tipo di prodotto anche sfuso.

MP65

Tale scaffalatura è utilizzata nei settori merceologici più disparati. Si adatta in particolare in quelli che prevedono lo stoccaggio di merci sfuse con elevato peso unitario poichè il materiale puo essere raccolto in contenitori componibili mono e bifronte che consentono, grazie all'ausilio di divisori, una razionale suddivisione del piano ed una rapida ricerca dell'articolo anche tramite funzionali ed opportune etichette magnetiche per codice prodotto.

DRIVE IN

E' un impianto personalizzato particolarmente adatto per consentire la movimentazione di magazzino in settori che gestiscono prodotti pallettizzati di omogenea tipologia oppure a lenta rotazione. L'obiettivo della struttura DRIVE-IN è la creazione di corridoi di carico e scarico all'interno dell'impianto accessibili con carrello elevatore da una o entrambe le estremità così da favorire le operazioni di posizionamento e prelevamento dei pallets ed al contempo la eliminazione degli spazi di servizio. La struttura può essere arricchita da un sistema di caduta a gravità.

SCAFFALATURE PORTA-PALLETS CON TETTOIA

Le scaffalature porta-pallets con tettoia consentono di recuperare superficie disponibile all'esterno dello stabilimento. Le strutture modulari e zincate assicurano le stesse altezze e portate di quelle per l'interno. La struttura di copertura realizzata in lamiera zincata o pannelli sandwich, permette lo stoccaggio al riparo dagli agenti atmosferici e garantisce durata nel tempo.

MAGAZZINO DINAMICO A RULLIERE

Sempre con le spalle e i componenti delle serie MP e GP può essere installato un magazzino dinamico a gravità. E' una valida alternativa o complemento al drive-in consigliabile nello stoccaggio di materiali ad alta densità, pannelli lunghi e merce soggetta a deperibilità e/o scadenza. I magazzini dinamici possono essere gestiti secondo due diverse logiche di stoccagio e prelievo. FIFO: il primo pallet ad essere caricato e anche il primo ad essere prelevato per la spedizione. Permette la rotazione di tutti i prodotti. LIFO: l'ultimo pallet ad essere caricato e il primo pallet ad essere scaricato dalla scaffalatura.

BALLATOIO

Una qualificata progettazione si serve dei componenti delle serie MP e GP per costruire ballatoi ad uno o più piani sfruttando lo spazio non più come superficie piana, ma come volume. I ballatoi componibili sono quindi il sistema più pratico, funzionale ed economico con il quale raddoppiare o addirittura triplicare la superficie di magazzino o di archivio. Le scale ad una o più rampe, costruite secondo le vigenti norme di calcolo e di sicurezza consentono un comodo accesso ai diversi piani. Le zone perimetrali sono attrezzate con balaustre di protezione e cancelli scorrevoli, elettrici o basculanti che permettono di spostare facilmente la merce stoccata dai vari piani a terra e viceversa con l'aiuto del carrello elevatore.

 

SOPPALCHI COMPONIBILI E SCALE

Il soppalco è una creazione di "alta sartoria". E' realizzato ad hoc secondo le particolarità del locale dove andrà installato. Ogni progetto è personalizzato e trasforma, moltiplica, arreda ogni superficie. Lo studio e l'esperienza tecnica della progettazione BFTM ha dato vita a strutture sicure, adattabili ad ogni realtà. Sono l'ideale per chi dispone di spazi e ne vuole sfruttare il maggior volume possibile.
 

SOPPALCHI COMPONIBILI

Grazie a specifiche strutture appositamente realizzate e particolarmente robuste, possono essere costruiti soppalchi capaci di sopportare carichi considerevoli. La struttura a telaio composta da montanti di sostegno e travature portanti e secondarie crea un vero e proprio piano rialzato e per la propria conformazione da la possibilità di avere ampi spazi liberi a terra. La struttura interamente in carpenteria utilizza per i componenti portanti acciai strutturali con certificato 3.1B (UNI EN 10204) ed è progettata in ottemperanza alle vigenti normative inerenti le zone sismiche, i carichi e i sovraccarichi e la sicurezza. Tali realizzazioni sono completate con profili di calpestio di vari genere, balaustre di protezione, scale di accesso, cancelli scorrevoli, basculanti o elettrici e quant'altro il cliente necessiti per rifinire o rendere maggiormente funzionale la struttura.

SCALE, CANCELLI E BALAUSTRE

Le scale sono strutture interamente progettate e realizzate dalla B.F.T.M. che si adattano a qualsiasi locale e situazione architettonica, essendo interamente studiate per ogni singolo progetto. Esse possono essere posizionate sia all'interno che all'esterno, anche con funzione di uscita di sicurezza. La struttura della scala e delle balaustre vengono dimensionate per supportare il sovraccarico accidentale previsto dalla normativa vigente. Le rampe delle scale sono realizzate con delle lamiere a "C" pressopiegate a freddo prodotte dalla BFTM con acciai strutturali o con profili normalizzati tipo UPN che tramite il loro accoppiamento permettono di fissare il gradino al loro interno. Le balaustre di protezione sono realizzate in versione standard con tubolari orizzontali e fascia battitacco o in alternativa in Orsogril. I gradini sono prodotti direttamente dalla BFTM, avendo quindi, la possibilita di "personalizzare" la forma e le dimensioni, la superficie di calpestio è dotata di "bugne" che rendono il gradino antisdrucciolo. Gli elementi di sostegno verticali sono realizzati con profili tubolari o dei profili HE in acciaio strutturale certificato all'origine. Nel caso di scale di emergenza vengono rispettate le ulteriori normative di riferimento.

 

CANTILEVER

Le scaffalature con montanti cantilever sono contraddistinte dal sistema a mensola e sono realizzate specificatamente per lo stivaggio di pallets pesanti e/o carichi quali barre, tubi, profilati, legname. Anche con le strutture cantilever lo spazio può essere utilizzato al massimo poiché le mensole di appoggio sono regolabili in altezza grazie alle speciali asolature del montante. La semplicità di montaggio e la modularita rendono quindi queste strutture una soluzione ideale in termini di economicità per stivare merci con dimensioni longitudinali elevate. I cantilever semplificano ed ottimizzano il lavoro di chi le utilizza con possibilità di carico sia monofronte, che bifronte ed anche all'aperto grazie alla opportunità di essere dotati di tettoie.
 

CANTILEVER

Il cantilever è consigliato per lo stoccaggio di tavole, pannelli, barre, lamiere poichè la mancanza di montanti anteriori consente di avere un fronte continuo facilitando quindi il carico di pacchi di notevoli dimensioni. Ogni struttura, studiata di volta in volta in base ad ogni necessità di portata e dimensioni, può essere arricchita con vari accessori: piani di appoggio, fermi di contenimento, porta-bobine, rompitratta, etc.

MINICANTILEVER

La scaffalatura minicantilever è un sistema di incastro a mensola indicato per lo stivaggio di tutti i prodotti leggeri, ma con caratteristiche dimensionali particolari. I bracci delle strutture minicantilever possono essere addizionati di piani d'appoggio, porta bobine, fermi, per consentire il migliore alloggio del materiale.

CANTILEVER CON TETTOIA

Il cantilever zincato a caldo sia monofronte che bifronte è corredato di tettoia di copertura permette di guadagnare spazio all' interno del fabbricato e di organizzarne al meglio il piazzale esterno. La copertura realizzata in lamiera zincata permette lo stoccaggio al riparo dagli agenti atmosferici e garantisce durata nel tempo. Anche per questa struttura possono essere forniti tutti gli accessori previsti per i cantilever verniciati per interni.

SC25 POSTASTAMPI PORTACOILS

Utilizzando i montanti cantilever, accoppiandoli con traversini e diagonali particolari e associandoli a correnti di adeguate dimensioni è possibile realizzare scaffalature atte a sopportare carichi estremamente elevati adatti quindi allo stivaggio di stampi, coils e lamiere. Tale struttura è stata concepita per poter sopportare carichi fino a 30000 kg per spalla. Anche questa scaffalatura può essere fornita sia verniciata con polveri epossidiche sia zincata a caldo.

 

MAGAZZINO COMPATTABILE

Le scaffalature compattabili sono elementi che permettono di raccogliere e archiviare documenti, materiali e/o componenti sfruttando oltre il 90% dello spazio. E' una soluzione per tutti gli ambienti: ufficio, archivio, magazzino, celle frigorifere. Permette di recuperare spazio riducendo ad uno il corridoio di consultazione o prelievo. Infatti la mobilità delle scaffalature che scorrono su binari consentono, al fabbisogno di prelievo, di aprire la corsia di interesse lasciando gli altri scaffali compattati, risparmiando quindi tutti i corridoi non interessati dalla movimentazione. Tutte le strutture compattabili sono realizzate e progettate in ottemperanza alle normative di sicurezza previste, in particolare alle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.
 

PORTAPALLET

E' il sistema di stoccaggio che rende massimo il risparmio nei costi di gestione degli spazi e riduce in maniera efficace gli sprechi dovuti ad un errata gestione nella movimentazione delle merci. Si tratta di installare una qualsiasi struttura porta-pallets statica su basi mobili che scorrono su binari a pavimento. Lo spostamento dei blocchi tramite traslazione elettromeccanica crea il corridoio di prelievo lasciando le altre file compattate. Scopo principale è quello di aumentare le quantità stoccate posto il vincolo di superficie e volume o diminuire lo spazio occupato dal magazzino poste certe quantità di prodotto da tenere a stock. Realizzazione e progettazione nel rispetto delle normative di sicurezza previste.

SCAFFALE COMPONIBILE AD INCASTRO

Le strutture possono essere completate oltre che con tutta la vasta gamma di accessori che caratterizzano la serie L12, anche con pedane di livellamento nelle quali sono incassate le rotaie di scorrimento. I Compattabili sono realizzati e progettati in ottemperanza alle normative di sicurezza previste, in particolare alle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.

 

MAGAZZINO AUTOMATICO

Il magazzino automatico permette di sfruttare l'area adibita a magazzino in maniera molto intensiva. Nella progettazione di un tale magazzino si ricerca la massima densità di stoccaggio sfruttando tutta l'altezza interna del locale e riducendo al minimo il corridoio di prelievo che, al limite, può essere di larghezza pari alla profondità del pallet da stoccare. Se lo stabile non è esistente e deve essere creato da nuovo, non di rado il committente sceglie di realizzare questo tipo di impianto autoportante.
 

MAGAZZINO CON TRASLOELEVAT

In tali magazzini la completa gestione degli scaffali e dei carrelli elevatori (trasloelevatori) avviene in maniera automatica con l'utilizzo di specifici software. Tramite questo sistema si garantisce velocità e precisione nei prelievi, eliminazione degli errori nella preparazione degli ordini, possibilità di immediati cambi di programma nelle spedizioni, sicurezza nelle movimentazioni, risparmio nei costi di gestione del magazzino. A completamento di tali magazzini possono essere predisposte delle baie di carico servite da un insieme di convogliatori che movimentano le merci da e verso le zone di stock.

MAGAZZINO SEMIAUTOMATICO

E' consigliabile nelle situazioni in cui l'area destinata a stoccaggio deve essere ad alta densità, ma la rotazione di magazzino non è elevata. In questi magazzini, tramite un apposito sistema di riconoscimento del pallet e/o prodotto, il carrello elevatore, (con o senza operatore a bordo in base al modello e tecnologia scelta), giunge alla postazione di prelievo richiesta in maniera autonoma. Il percorso viene gestito dal carrello tramite apposite linee guida installate a pavimento.